Elezioni Enpap: lettera agli elettori

0

importanteCaro collega-elettore,

dal 26 gennaio al 1 °febbraio 2013 si terranno le elezioni dell’ENPAP, per rinnovare il Consiglio di Amministrazione (CdA) e il Consiglio di Indirizzo Generale (CiG).

Sono elezioni importantissime, che ci permettono di mandare a casa l’attuale gruppo dirigente di maggioranza AUPI, alias Costruire Previdenza, dimostratosi incompetente, inaffidabile e arrogante.

Sentite cosa scriveva l’Aupi nel programma elettorale della scorsa legislatura :”Una nuova etica deve  guidare la gestione finanziaria dell’ENPAP. Gli iscritti devono in ogni momento poter sapere come vengono investiti i loro soldi, quanto stanno rendendo, come vengono amministrati…”.

A questi bei propositi sono seguiti dei comportamenti coerenti?

E’ notizia di stampa degli ultimi giorni che la Procura della Repubblica di Roma avrebbe iscritto  nel registro degli indagati per truffa aggravata il Presidente Arcicasa  per l’acquisto dell’immobile di Via della Stamperia che dovrebbe essere la nuova sede dell’Enpap – ricordate ?- e chissà se mai lo sarà. I magistrati romani non trovano affatto normale che un palazzo acquistato per 26 milioni di euro, sia rivenduto poche ore dopo al Presidente Arcicasa per 44 milioni e mezzo di euro. Giustamente si stanno interrogando su dove sarà finita la ingente plusvalenza?

E’ incredibile l’ultimo gravissimo atto di arroganza nella gestione dell’Ente, dopo la frettolosa indizione delle elezioni, riguarda la scelta degli scrutatori.   Il  regolamento elettorale prevede che il  Cig stabilisca i criteri di scelta per gli scrutatori: con atto autoritario ed arbitrario, il Presidente Arcicasa il 5 settembre 2012 ha violato con un solo atto deliberativo, regolamento elettorale, prassi e garanzie democratiche, e ha imposto i suoi criteri, con la gravissima conseguenza che “Cultura e Professione “ con 11 rappresentanti nel Cig e uno nel Cda dell’Ente, nelle prossime elezioni non avrà nemmeno uno scrutatore! Di questo sono stati messi a conoscenza subito i Ministeri di Vigilanza dell’Ente che stanno controllando gli atti deliberativi dell’Ente.

Insomma,cosa deve succedere ancora? Questi comportamenti nella gestione dell’Ente devono finire! Questi signori devono tornare a casa,visto che non hanno rispetto nemmeno per i riti della democrazia, in un momento delicato com’è quello delle elezioni!

E’ giunta l’ora di utilizzare il termine etica  in maniera  coerente ai fatti che  si producono!  E’  arrivato il momento di dare una svolta decisiva alla gestione della nostra Cassa di Previdenza,  per mettere al sicuro il nostro futuro pensionistico e ridare dignità all’immagine della nostra professione, che è stata calpestata dall’attuale gestione Aupi.

Attenzione! l’AUPI, attuale maggioranza all’Enpap, è  il sindacato dei Dirigenti Sanitari Psicologi :  ma si ripresenta  alle elezioni con  altro  nome: “Costruire Previdenza”.  Noi pensiamo che l’Aupi dovrebbe svolgere al meglio il suo ruolo di sindacato,  cioè  impegnarsi di più  nelle vertenze per la tutela della  professione, visto che la categoria degli psicologi del SSN si sta letteralmente estinguendo.

Noi di Cultura& Professione da sempre siamo convinti che l’etica professionale sia parte integrante della cultura professionale insieme alle conoscenze e competenze.

In questi quattro anni come gruppo di minoranza abbiamo espresso un’opposizione dura, anche se costruttiva, contro la gestione arrogante della maggioranza, sempre con l’obiettivo di salvaguardare l’interesse degli iscritti.

Abbiamo bisogno del tuo voto per essere maggioranza e governare la nostra Cassa di Previdenza.

L’obiettivo di CULTURA E PROFESSIONE è quello di realizzare un profondo cambiamento nella conduzione dell’Enpap, basandoci sugli stessi principi e valori che ispirano la nostra cultura professionale :

COMPETENZA – QUALITA’- CORRETTEZZA – ONESTÀ – TRASPARENZA – SENSO DI RESPONSABILITÀ PER L’INTERESSE COLLETTIVO

Ripetiamo le parole chiave del nostro programma:

  • Sistemi di Controllo e Garanzia
  • Trasparenza
  • Risparmio ed Efficienza
  • Strategia degli investimenti
  • Servizi agli iscritti e potenziamento delle funzioni di Welfare

Vogliamo garantire il rispetto delle norme, massima trasparenza verso gli iscritti, oculate scelte di investimenti, per mettere in sicurezza il nostro futuro pensionistico!

IL CAMBIAMENTO DIPENDE DA TUTTI NOI, ANCHE DA TE!

PER UN BUON GOVERNO, VOTA e fai votare TUTTA LA SQUADRA di “CULTURA E PROFESSIONE” CDA E CIG del TUO COLLEGIO di RESIDENZA.

Solo in questo modo si potrà raggiungere la maggioranza indispensabile per governare.. In allegato trovi il programma dettagliato di “CULTURA E PROFESSIONE” e la lista dei nostri candidati al CdA e al CiG .

Vai a votare, al seggio della tua Regione o presso i notai.

Puoi votare anche per posta, richiedendo la scheda e seguendo le istruzioni sul nostro sito.

Per dare il tuoi contributo alla campagnalettorale e per ogni esigenza di approfondimento puoi scriverci a: INSERIRE MAIL PERSOANLE

Con l’occasione ti auguriamo Buon Natale e un Felice Anno Nuovo.

Share.

About Author

Comments are closed.